Ambulatorio : Dal LUN al VEN dalle 16:00 alle 20:00 - SAB e DOM a domicilio
  Telefono : +393296049834

La dieta che ti fa stare bene è quella mediterranea.

La bilancia spaventa molti, ma quando si tratta di mettersi a dieta l’80% abbandona l’impresa.
La dieta Mediterranea, tuttavia, potrebbe essere la dieta da seguire tutta la vita, perche’ varia grazie alle specifiche qualita’ di pasta, fibre e olio d’oliva di valorizzare le verdure, e’appagante e facilita la digestione. Lo ha detto al Fens, 11/mo congresso europeo sulla nutrizione Marta Garaulet Aza, nutrizionista dell’universita’ della Murcia nell’ambito di un incontro promosso dall’International Pasta organization (Ipo) e dalla fondazione Oldways, con sede a Boston (Usa).
Molti spesso, commettono l’errore, per velocizzare la perdita di peso, di seguire diete iperproteiche, che, se non adeguatamente controllate e monitorate scrupolosamente, fanno ridurre l’assorbimento del calcio e comportano, secondo i dati presentati al Fens di Madrid, fastidiose complicanze: il 70% soffre di alitosi, il 54% ha mal di testa, e il 10%
denuncia perdite di capelli.
La dieta mediterranea che si dimostra efficace nel prevenire l’obesita’, abbassare l’indice glicemico e stimolare la termogenesi, ha anche un buon grado di accettazione psicologica in chi ha deciso di mettersi a regime alimentare. Una dieta mediterranea bilanciata, con sufficienti carboidrati complessi, pasta inclusa, e’ percio’ una scelta congrua per perdere peso e sentirsi bene, in particolare in piani a lungo termine.
(fonte: ANSA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivimi su WhatsApp